BITCOIN

Samsung Galaxy S10 ora supporta Bitcoin


Quindi adesso. Secondo il post sul blog sul sito Web degli sviluppatori Samsung "Software Development Kit [SDK]", il Galaxy S10 ora supporta anche Bitcoin. Di conseguenza, la società ha seguito le critiche al precedente focus di Ethereum su Samsung. Da ora in poi, gli sviluppatori possono programmare applicazioni Android basate su BTC e integrarle direttamente nei telefoni Samsung di ultima generazione. Pertanto, l'adattamento dovrebbe aiutare in questo passaggio.

In precedenza, la società di elettronica coreana escludeva ancora la criptovaluta n. 1; solo gli eteri e i token ERC20 potevano mettere gli utenti sugli smartphone di ultima generazione.

Samsung Galaxy S10 ora supporta le illustrazioni Bitcoin

Oltre a Bitcoin ed Ethereum, nel blog è presente un'altra piattaforma blockchain. Stiamo parlando di Klaytn. Questo è il progetto blockchain della consociata di cacao Ground X, che si concentra su applicazioni decentralizzate. Tra le altre cose, Cocoa gestisce la famosa app Messenger KakaoTalk.

Inizialmente, quattro progetti blockchain sono stati offerti solo in Canada, Germania, Corea, Svizzera, Stati Uniti e Regno Unito quando la società ha comunicato sul sito Web dell'SDK.

Samsung nel paese Blockchain

Il supporto bitcoin per il Galaxy S10 fa parte della tendenza di Samsung verso più blockchain e criptovalute. Non è stato fino alla fine di luglio che abbiamo riportato le conclusioni di una partnership strategica tra Samsung SDS e il fornitore di telecomunicazioni Vietnam CMC. Nguyen Trung Chinh, CEO di CMC, ha affermato che uno degli obiettivi era promuovere la tecnologia blockchain e lanciare un "processo di trasformazione digitale" nel paese.

Inoltre, Samsung ha annunciato l'istituzione di un consorzio blockchain nel luglio di quest'anno. Lo scopo della fusione, comprese società come LG UPlus, è quello di accelerare il processo di identificazione [KYC]. L'alleanza spera di raggiungere questo obiettivo integrando la tecnologia blockchain nella soluzione Knox di Samsung. Insieme a Samsung, Woori Bank, KEB Hana Bank, SK Telecom, KTm LG Ultra Plus e Koscom, anche la filiale IT del Korea Exchange Korea Exchange è uno dei partecipanti.

Fonte: compilato da 0x informazioni da BTC-ECHO. Il copyright è di proprietà dell'autore David Scheider e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere da