tecnologia-blockchain

La Corea del Nord sta usando le criptovalute per finanziare i militari


Secondo un articolo dell'Associated Press, le Nazioni Unite stanno indagando su 35 attacchi informatici della Corea del Nord contro 17 paesi. La notizia è stata pubblicata dopo che l'elenco di paesi come la Corea del Sud, l'India, il Bangladesh e il Cile sono diventati vittime dell'attacco nordcoreano.

Man mano che sempre più paesi diventano vittime degli attacchi della Corea del Nord, le Nazioni Unite prendono provvedimenti per far fronte ai crescenti problemi ed è in grado di determinare i vari modi in cui operano gli hacker.

La Corea del Nord potrebbe estrarre criptovaluta per finanziare i militari

Secondo il rapporto, una delle operazioni degli hacker è attaccare lo scambio e l'utente controlla il portafoglio per rubare criptovaluta. Un altro metodo noto è quello di calcolare il costo del settore militare tramite l'estrazione di criptovaluta.

Secondo l'articolo, l'indagine ha anche trovato un caso di criptovaluta, che è stato fatto utilizzando il computer della vittima per estrarre malware di criptovaluta, apparentemente senza il permesso dell'utente. In precedenza, un rapporto analizzava il malware volto a estrarre la criptovaluta Monero [XMR] e inviava tutti i token estratti ai server dell'Università Kim Il Sung di Pyongyang.

L'hacker nordcoreano ha rubato $ 58 milioni da Bithumb

Secondo i rapporti, Bithumb, uno dei maggiori scambi di criptovaluta in uno dei paesi vicini, ha subito perdite almeno quattro volte tra il 2017 e il 2019, con perdite di circa $ 58 milioni. I primi due attacchi sono stati condotti nel 2017. Nella transazione in quel momento, l'attacco perse circa $ 7 milioni. Circa un anno dopo, si è verificato un altro attacco e l'hacker ha rubato con successo circa $ 30 milioni. L'attacco più recente è avvenuto a marzo 2019, causando una perdita di $ 20 milioni.

La Corea del Nord ruba fondi per fabbricare armi

Più paesi conservano notizie sulle attività illegali dei coreani. Secondo un rapporto pubblicato una settimana fa dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, la Corea del Nord ha condotto un attacco globale e sempre più sofisticato per raccogliere l'equivalente di $ 2 miliardi. Questi fondi dovrebbero essere utilizzati per finanziare una varietà di armi di distruzione di massa.

da

 Fonte: compilato da 0x informazioni da LIVECOINS. Il copyright è di proprietà dell'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere