ETHEREUM

Samsung ha aggiunto il supporto per il keystore blockchain Klaytn di Bitcoin e Kakao


Samsung ha aggiunto il supporto per Bitcoin e il supporto Klaytn di Kakao per Blockchain Keystore

Secondo Cointelegraph, il colosso dell'elettronica sudcoreana Samsung ha tranquillamente aggiunto il supporto per Bitcoin e Klaytn [KLAY] per la sua blockchain di store di applicazioni decentralizzate online [DApp] Keystore.

La funzione Blockchain Keystore, introdotta all'inizio di quest'anno, consente agli utenti di gestire le proprie chiavi private blockchain. Attualmente è supportato da sei dispositivi Samsung – Galaxy S10e, S10, S10 +, S10 5G, Note10 e Note10 + – e sei giurisdizioni: Canada, Germania, Corea, Spagna, Svizzera, USA e Regno Unito.

"Il keystore blockchain Samsung è preinstallato su dispositivi Galaxy preselezionati e gli utenti possono ora creare facilmente keystore per transazioni blockchain in un file system sicuro. Gli utenti possono eseguire il keystore blockchain Samsung per controllare e utilizzare I 12 mnemonici corrispondenti al seme principale delle chiavi pubbliche e private derivate ", ha detto Samsung.

"Quando si utilizza un'applicazione decentralizzata [DApp] o un pacchetto di valuta digitale che integra l'SDK Keystore blockchain Samsung, gli utenti saranno in grado di confermare le loro transazioni su uno schermo sicuro e firmare la transazione con una chiave privata."

Inizialmente, Keystore supportava solo la blockchain di Ethereum. Gli aggiornamenti sul sito degli sviluppatori dell'azienda indicano che Keystore ha aggiunto il supporto per Bitcoin e Klaytn [KLAY], una criptovaluta emessa dalla piattaforma blockchain del colosso coreano Kakao.

All'inizio di questo mese, Samsung ha annunciato che avrebbe aggiunto 13 nuove applicazioni a Keystore, portando a 17 il numero totale di applicazioni nell'App Store.

TokenPost | [Protezione posta]

Fonte: compilato da 0x informazioni da TOKENPOST. Il copyright è di proprietà dell'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere da