tecnologia-blockchain

Apple intende rinunciare a iTunes


Apple intende rinunciare a iTunes

Secondo 9to5Mac, la prossima versione di macOS apporterà importanti modifiche al software Apple, trasformandolo in applicazioni separate responsabili dell'esecuzione di determinate funzioni.

Apple intende rinunciare a iTunes

Fonte: apple.com

Sulla base di queste informazioni, la nuova app ha un design e un codice comuni con le controparti iOS su iPhone e iPad. Pertanto, nel nuovo software, Apple Music supporterà l'app musicale per aggirare iTunes, l'app TV sarà Apple TV Plus di Apple e il podcast sarà responsabile del podcasting. L'app Libri sarà inoltre dotata di modifiche simili per consentirne l'aggiornamento tramite l'app Apple rilasciata lo scorso autunno.

Questo è un passo molto importante per Apple. iTunes è noto per il suo software obsoleto e quasi universalmente negato. Rifiutare iTunes può motivare il team Apple a creare progetti più moderni in applicazioni meno promosse.

Inoltre, Apple ha chiaramente grandi aspettative per l'implementazione di nuove applicazioni per le future strategie macOS. Quindi, perché non iniziare con le loro applicazioni obsolete? Questo passaggio aiuta anche macOS ad adattarsi a iOS, che da anni fornisce applicazioni speciali per tutte queste funzionalità.

Tuttavia, coloro che vogliono "rinunciare" a iTunes non saranno in grado di dirgli addio così velocemente, perché è l'unica applicazione della sua classe in grado di sincronizzarsi e interagire con iPod e dispositivi iOS precedenti.

Vogliamo ricordarti:

Iscriviti alle notizie 0x su Facebook: https://www.facebook.com/0xzx/

da

 Fonte: compilato da 0x informazioni da THECOINSHARK. Il copyright è di proprietà dell'autore Lucy Tanadzhy e non può essere riprodotto senza autorizzazione!