notizia

Alleanza della compagnia di criptovaluta canadese: partner Cyclebit e Coinberry


Coinberry, una delle più grandi piattaforme di valuta digitale del Canada, ha annunciato una partnership con Cyclebit il 12 agosto 2019 attraverso un comunicato stampa. La partnership consentirà ai canadesi di ottenere "criptovaluta tangibile per soluzioni di elaborazione dei pagamenti al dettaglio".

Coinberry e Cyclebit diffondono l'adozione di criptovaluta

Per commemorare questa importante partnership, la prima dimostrazione dal vivo della collaborazione di due persone avrà luogo durante l'incontro futuristico dei prossimi due giorni a Toronto il 13 e 14 agosto.

In Canada, entrambe le società stanno diventando noti marchi di criptovaluta.

Cyclebit attualmente gestisce 250.000 terminali POS [punto vendita] in tutto il mondo e, combinati con l'esperienza di Coinberry, consente a città come Richmond Hill e Innisfil di pagare le tasse di proprietà in bitcoin, che accelererà notevolmente l'adozione della terra di sciroppo d'acero.

Cyclebit non è inoltre un nuovo arrivato nelle soluzioni POS, che attualmente gestisce oltre un milione di transazioni al mese ed elabora ogni anno $ 1 miliardo di pagamenti in carte tramite la sua società madre, ibox mPOS.

Il co-fondatore e CEO di Coryberry, Andrei Poliakov, ha affermato questo in merito al nuovo rapporto tra le due società:

"Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi innovativi per fornire ai nostri clienti soluzioni affidabili di criptovaluta e blockchain per offrire un valore superiore. Dalle nostre recenti collaborazioni governative alle aziende, ora attraverso processori di pagamento al dettaglio Riteniamo che sfruttare i nostri pilastri tecnologici di fiducia continuerà ad accelerare lo sviluppo del settore ".

Anche Sameer Pirani, co-fondatore di Cyclebit North America, ha espresso opinioni simili, affermando che quando Cyclebit si espande a nord in Canada, Coinberry è "la prima azienda con cui vogliamo lavorare". società. "

Il futuro affamato della criptovaluta del Canada

Poiché Coinberry ha consentito ai comuni governativi e ai clienti business standard di elaborare i pagamenti, potrebbero non esserci più casi d'uso che potrebbero beneficiare delle criptovalute.

Gli utenti che sono stati discriminati a causa dell'acquisto di marijuana legale hanno indotto i funzionari a raccomandare l'uso di denaro contante, che è un po 'una seccatura in una società senza contanti.

La combinazione di sistemi POS accessibili e la capacità di accettare pagamenti in criptovaluta consentirà la marijuana, un mercato che molti considerano un volume di sorgenti, e diventerà uno dei primi principali casi d'uso per la criptovaluta in Canada.

da

 Fonte di informazione: compilata da informazioni 0x dalle informazioni blockchain. Il copyright appartiene all'autore originale e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere