BITCOIN

Bitcoin su telefoni Samsung: Digital Gold sta prestando attenzione a S10


Infine, Samsung ha integrato bitcoin [BTC] negli smartphone con portafogli.

Da marzo, il "keystore blockchain" del Galaxy S10 è stato in grado di memorizzare criptovalute sui telefoni MKR della Corea del Sud, ma solo i token standard Ether [ETH] e alcuni token ERC20 sono integrati nei telefoni cellulari.

Tuttavia, con il nuovo aggiornamento, alcuni modelli S10 come S10e, S10, S10 +, S10 5G, Note10 e Note10 + possono ora archiviare Bitcoin.

Utilizzando il Samsung Engine Engineer Kit, il telefono Android può essere collegato all'indirizzo blockchain e il keystore blockchain fornisce la firma della transazione e lo stato del keystore.

Sfortunatamente, le apparecchiature in Canada, Germania, Corea del Sud, Spagna, Svizzera, Stati Uniti e Regno Unito mancano di funzionalità blockchain, ma possono teoricamente essere ottenute in Ungheria [non testato].

L'aggiornamento SDK supporta anche il token klay blockchain Klaytn nativo appena rilasciato.

Samsung sta rafforzando il suo elenco di 17 applicazioni decentralizzate in Keystore, che presto includerà la propria blockchain basata su Ethereum. La società prevede di rilasciare la propria criptovaluta dopo lo sviluppo della blockchain Samsung.

Fonte: compilato da 0x informazioni da BITCOINBAZIS. Il copyright è di proprietà dell'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere da