BITCOIN

Samsung aggiunge Bitcoin al suo telefono blockchain Galaxy S10


I modelli Samsung includono S10e, S10, S10 + e S10 5G, nonché i dispositivi Note10 e Note10 +.

***

Samsung non ha fatto altro che recitare nei titoli delle notizie della pubblicità Blockchain. Oggi ha appena annunciato una notizia delle aspettative della comunità di criptovaluta: è riuscito a integrare la funzionalità bitcoin [BTC] nel suo smartphone che supporta la blockchain.

Il nuovo prodotto è stato prodotto questa misura sei mesi dopo che il telefono blockchain Galaxy S10 ha iniziato a essere venduto, incluso un "keychain blockchain" per Ethereum [ETH] e relativi ordini ERC-20. Le carte forniscono archiviazione e transazioni di criptovaluta. Ma questo lascia Bitcoin.

Tuttavia, ora compensa questa esclusione. Coindesk Media ha riferito oggi che i giganti della tecnologia coreana hanno ora incluso Bitcoin nel Development Kit [SDK] per diversi modelli S10 [S10e, S10, S10 + e S10 5G], nonché i dispositivi Note10 e Note10 +.

Coindesk ha aggiunto che l'SDK consente ai dispositivi Android di collegare gli indirizzi blockchain ai keystore blockchain, firmare transazioni di criptovaluta e verificare lo stato del keystore.

Solo alcuni paesi

Le cattive notizie per i lettori latinoamericani: dovranno aspettare. La funzionalità blockchain dei telefoni cellulari è attualmente disponibile solo in paesi limitati: Stati Uniti, Canada, Germania, Corea del Sud, Spagna, Svizzera e Regno Unito.

Attualmente, Samsung ha messo 17 dapps nel suo Keystore e sta ancora sviluppando una blockchain basata su Ethereum, indicando che può lanciare il proprio token.

fonte: da

Coindesk E archiviare DiarioBitcoin

Versione DiarioBitcoin

Samsung YouTube Pictures


Fonte: compilato da 0x informazioni da DIARIOBITCOIN. Il copyright è di proprietà dell'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione. Fai clic per continuare a leggere