BITCOIN

SEC sul popolare caso Altcoin'e: l'80% del prezzo è crollato


La Securities and Exchange Commission [SEC] degli Stati Uniti sta cercando di congelare le attività di Reggie Middleton, l'organizzatore della prima offerta di valuta Veritaseum [VERI] da 14,8 milioni di dollari [ICO].

La SEC fa causa al progetto Veritaseum [VERI]

Secondo un caso ascoltato nella corte distrettuale degli Stati Uniti nel distretto orientale di New York lunedì, Middleton ha fatto un ICO contraffatto e illegale nel 2017 e ha cambiato il valore dei titoli. Reginald Middleton è stato accusato di aver diffuso informazioni false sulla sua attività commerciale e sul mercato aperto, aumentando così il prezzo dei dati. La Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha inoltre affermato che Reginald Middleton ha abusato di $ 600.000 per acquistare metalli preziosi per un'altra frode e almeno $ 520.000 in fondi di investimento per uso personale.

Presumibilmente, yikes pic.twitter.com/I6MsV1Pt1I

– Preston Byrne [@prestonjbyrne] 13 agosto 2019

Oltre a congelare le attività di Middleton, la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti richiede anche al tribunale di vietare loro di distruggere o sostituire documenti e di non vietare loro di operare in società quotate o di partecipare a titoli di attività digitali a vita. Secondo il reclamo dell'investitore, Middleton non ha registrato i suoi dati ICO presso la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti e ha affermato che il token non era un titolo, investendo in una piattaforma tecnologica o nel suo marchio personale. In diversi modi, Middleton ha descritto i token VERI come prepagati, software o confrontandoli con le carte regalo WalMart.

Dopo che la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha intentato una causa, l'altcoin era nei guai.

Le accuse di manipolazione del mercato hanno aumentato artificialmente il prezzo di VERI di circa il 315% negli scambi di un giorno, in parte a causa di una serie di manipolazioni segrete al VERI VER di Middleton. Poi ha iniziato ad aumentare il prezzo, anche se questo li include. Dopo che la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha intentato una causa, i dati sono scesi drasticamente e la criptovaluta si è deprezzata dell'80%. Prima della decisione della US Securities and Exchange Commission, il prezzo di transazione VERI era di $ 17,08, che è sceso a $ 3,77. Ora, il prezzo di trading di DATA è $ 5, in calo del 26%.

Coindesk

Puoi seguire le ultime notizie sui nostri account Telegram, Instagram, Facebook e Twitter.

Fonte di informazione: compilato da 0x informazioni da KRIPTOPARAHABER, il copyright appartiene all'autore Asya Eser, senza permesso, non può essere riprodotto Fai clic per continuare a leggere