tecnologia-blockchain

Gli imprenditori di micro e medie dimensioni possono utilizzare il digital banking e le criptovalute


Da quando è arrivato in Brasile nel 2013, il mercato delle criptovalute non è più nuovo. Ma nel solo 2017, ha guadagnato forza da quel momento; il numero di investitori e l'importo finanziario degli investimenti stanno crescendo in modo esponenziale. Attualmente, considerando tutti gli scambi brasiliani, il volume delle transazioni raggiunge i 4 milioni al giorno.

Non possiamo negare il fatto che un gran numero di carte di credito e debito circolano in tutto il mondo. Si stima che i rivenditori brasiliani ricevano l'80% delle entrate di debito o carta di credito.

Pochi brasiliani hanno camminato con denaro e hanno visto solo una mancanza di cambiamento, dimostrando che la circolazione di banconote e gettoni era bassa. È noto che il costo effettivo di queste operazioni è compreso tra il 2,5% e il 6% circa per vendita. Inoltre, ci sono commissioni per le istituzioni tradizionali per il noleggio di macchine e altre tasse.

Data questa situazione, Bitcoin può lavorare con le banche digitali per scuotere ulteriormente questo promettente mercato. Secondo Cointelegraph, la macchina accetterà anche bitcoin e altre criptovalute.

Con la sua esperienza e il suo DNA innovativo, Banco Inter, la prima banca digitale del paese, si è distinta ancora una volta. È stata una delle prime banche a entrare nell'era digitale e ha recentemente annunciato un'altra innovazione. Il 13 agosto 2019, JoãoVitorMenin, CEO di Banco Inter: "Banco Inter ha sviluppato un sistema di pagamento NFC mobile che può essere utilizzato come applicazione mobile diretta".

Il lancio del sistema dovrebbe terminare l'uso di PoS, carte di credito, carte di debito o qualsiasi altro dispositivo. Tutto sarà fatto tramite uno smartphone e avrà diverse operazioni con carta di credito e accetterà persino criptovalute. Basta inserire l'importo che il cliente paga e il cliente si avvicina alla carta del dispositivo e paga. Saranno venduti telefoni cellulari per micro e piccoli imprenditori. "La nostra idea è quella di lanciare questo servizio di acquisizione tra la fine di quest'anno e l'inizio del 2020", ha detto Menin.

@Bancointer, si applica a tutti i titolari di account o solo a PJ? Accetterai tutte le carte che usano la tecnologia contactless o solo le inter card? pic.twitter.com/JZy6HiD22a

– Enio Ferreira [@ Enio65700] 10 agosto 2019

Secondo Menin, il Banco Inter si concentrerà su soggetti giuridici – micro, piccoli imprenditori. Finora, la preoccupazione per le banche è personale. Apri questa finestra di opportunità per aumentare e dividere i profitti delle banche tradizionali. Attirando micro e piccoli imprenditori, possono fornire altri servizi a questi nuovi pubblici, come app, prestiti e altro ancora.

La banca ha attualmente più di 10.000 titolari di conti al giorno lavorativo: nel secondo trimestre le banche internazionali hanno registrato 2,5 milioni di clienti. "Abbiamo creato un processo bancario al dettaglio più efficiente", ha affermato Menin. Pertanto, il fondo di investimento giapponese Softbank considera la borsa internazionale una buona opportunità. Pertanto, ha acquisito l'8% del capitale della banca ad un prezzo di R $ 760 milioni. Le previsioni sugli utili del Banco Inter, comprese queste società, non sono state divulgate.

Fonte: compilato da 0x informazioni da LIVECOINS. Il copyright è di proprietà dell'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione. Fai clic per continuare a leggere