notizia

La società chiave del personale Kelly Service Company si è trasformata in blockchain attraverso una nuova partnership


La società chiave del personale Kelly Service Company si è rivolta all'illustrazione blockchain attraverso una nuova partnership

La società globale di dipendenti Kelly Services ha annunciato una partnership strategica con Moonlighting, una piattaforma di reclutamento di blockchain online.

Come riportato da Forbes il 14 agosto, Kelly Services implementerà la piattaforma di reclutamento di Moonlighting per supportare blockchain per semplificare i processi interni, come il caricamento sicuro dei profili di persone in cerca di lavoro e la loro distribuzione su piattaforme diverse. Moonlighting si basa sulla blockchain pubblica di EOSIO e si dice che non implichi l'uso di criptovalute.

Jeff Tennery, CEO e fondatore di Moonlighting, ha dichiarato a Forbes che il più grande problema con l'economia dei concerti è la sua frammentazione, e le persone devono accedere più volte a vari siti Web e applicazioni. Tennery continua a dire:

"Kelly e Moonlighting stanno lavorando insieme per risolvere questo problema in modo che le persone possano condividere i loro dati in modo più efficace in modo da poter essere assunti. La blockchain è fantastica e i controlli sono davvero nelle mani degli utenti."

John Healy, vicepresidente e amministratore delegato del futuro ufficio di lavoro di Kelly Services, stipula che la cooperazione tra le aziende può portare "alcune opportunità di mercato molto importanti". Healy ha dichiarato:

"Impareremo. Oggi abbiamo tre business unit che stanno esplorando attivamente come sfruttare la tecnologia che Moonlighting ha e i processi aziendali che offriamo ai nostri clienti e lavoratori. Trova il posto migliore."

Altre aziende sono pronte per usare la blockchain?

Secondo un sondaggio pubblicato dalla società di revisione Big Four KPMG a febbraio, il 48% dei dirigenti di livello C ritiene che la blockchain potrebbe cambiare il modo di fare affari nei prossimi tre anni. Il 27% dei dirigenti ha dichiarato che l'Internet of Things sarà uno dei maggiori distruttori di blockchain nei prossimi tre anni.

Alla domanda sulla possibilità di implementare una blockchain nella propria azienda, il 41% degli intervistati ha dichiarato di poter utilizzare la tecnologia, il 31% non ha risposto direttamente e il 28% ha dichiarato di aver È improbabile che la blockchain sarà implementata.

A giugno, la società di ricerca Data Fund e la società IT Booz Allen Hamilton hanno pubblicato un rapporto che esamina la fattibilità dell'implementazione di una blockchain nel governo federale degli Stati Uniti.

Fonte: compilato da 0x informazioni da COINTELEGRAPH, originale: https://cointelegraph.com/news/major-staffing-company-kelly-services-turns-to-blockchain-with-new-partnership. Il copyright è di proprietà dell'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere da