BITCOIN

Gli operatori possono accettare pagamenti utilizzando le monete stabilizzatrici USDC


Il commerciante può accettare l'illustrazione di pagamento utilizzando la valuta stabile USDC

Coinbase Commerce è in funzione dall'inizio del 2018. I commercianti online utilizzano la piattaforma per accettare pagamenti in criptovaluta. Inoltre, l'applicazione può integrare queste transazioni nei processi aziendali esistenti. Un comunicato stampa di maggio ha dichiarato che 2000 commercianti utilizzano Coinbase Commerce con un volume di transazioni di oltre $ 50 milioni. Anche il gigante dell'e-commerce Shopify appartiene alla cerchia dei rivenditori di cui sopra.

Shopify è disponibile e offre una soluzione di e-commerce per la creazione di negozi online e funzioni di pagamento.

Di recente Coinbase ha integrato l'applicazione CREATE2, la piattaforma Ethereum.

Aggiornamento di Ethereum e token stabile USDC contro la volatilità della criptovaluta

Lo sviluppatore di software Coinbase Bojan Joveski ha scritto questa nuova funzionalità in un post sul blog il 14 agosto.

Da febbraio 2018, Coinbase Commerce ha fornito ai propri clienti commercianti la possibilità di accettare criptovalute. Finora, è possibile utilizzare solo contanti Bitcoin, Ethereum, Litecoin e Bitcoin. Tuttavia, molti trader sono preoccupati per la volatilità delle criptovalute. La nuova funzionalità CREATE2 può risolvere questo problema. Inoltre, Joveski ha dichiarato:

Abbiamo rilasciato il supporto USDC alcuni mesi fa, il che offre ai nostri trader un modo agevole di accettare criptovalute. Il dollaro supporta la valuta stabile USDC uno contro uno. Ciò fornisce all'USD un prezzo stabile, rendendolo la scelta ideale per il trading.

CREATE2 consente inoltre nuovi flussi di lavoro, con un notevole risparmio di denaro.

Se non è presente CREATE2, dobbiamo contattare la blockchain per mostrarti l'indirizzo che puoi pagare. Con CREATE2, posso mostrarti l'indirizzo che non esiste nella blockchain ma puoi pagare.

Ciò consente di risparmiare i costi del gas per Coinbase e impedisce l'avvio di pagamenti contraffatti. CREATE2 consente agli sviluppatori di simulare interazioni con blockchain. Tuttavia, questa situazione non utilizza direttamente i contratti intelligenti.

Chief Technology Officer di Blockchain Security: "Approccio deterministico"

Il Chief Technology Officer di Chain Security Hubert Ritzdorf l'ha descritta come una "missione deterministica" e ha dichiarato in un'intervista a febbraio:

Quando si implementa un nuovo contratto intelligente sulla piattaforma Ethereum, la rete calcolerà l'indirizzo a cui verrà assegnato il contratto. CREATE2 semplifica e dice: "Rilasceremo il contratto a questo indirizzo in futuro".

BTC-ECHO ha riferito a gennaio che il prossimo Ethereum sarà aggiornato a Costantinopoli. Tra le altre cose, CREATE2 è stato attivato insieme a Costantinopoli. Il co-fondatore di Ethereum Vitalik Buterin ha sviluppato CREATE 2 [anche EIP 1014]. L'obiettivo è condurre transazioni off-chain per aumentare l'efficienza.

CREATE 2 ti consente di utilizzare USDC. L'USDC è un token stabile che viene implementato come token ERC20 sulla blockchain di Ethereum. I prezzi dei token stabili sono stabili perché gli asset di criptovaluta rappresentano asset tradizionali uno-a-uno [dollari, euro, yen, ecc.]. BTC-ECHO fornisce ulteriori informazioni sulla moneta stabile sotto il titolo Tutorial.

Fonte: compilato da 0x informazioni da BTC-ECHO. Il copyright è di proprietà dell'autore Stefan Schäfges e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere da