tecnologia-blockchain

La FINMA pubblica linee guida sulla stabilizzazione delle monete e della Bilancia


Guida finma stabile moneta sLibra

La FINMA svizzera ha pubblicato una nuova guida alle monete stabili, compresa la Bilancia.

L'Autorità federale di regolamentazione dei mercati finanziari [FINMA] ha pubblicato un supplemento alle linee guida ICO che descrivono in dettaglio come viene elaborato il cosiddetto Fondo di stabilizzazione in conformità con la legge svizzera.

Queste nuove linee guida sono in realtà molto importanti e vanno oltre il rigoroso livello nazionale. L'Associazione Bilancia, che emetterà le monete stabilizzanti di Facebook, ha sede a Ginevra ed è quindi tenuta a rispettare queste linee guida.

Nell'annuncio della nuova guida della FINMA, hanno anche confermato la ricezione di una chiara richiesta da parte dell'Associazione Bilancia per la valutazione del loro progetto.

Per la FINMA, la valuta stabile è un token progettato per ridurre al minimo la volatilità del valore tipico delle criptovalute, grazie al loro ancoraggio di attività come valute legali, materie prime, beni immobili o titoli.

La gestione da parte della Svizzera di valute stabili segue lo stesso approccio dei token basati su blockchain: l'attenzione è rivolta alla funzione economica e allo scopo del token.

Poiché i prezzi delle valute stabili possono variare, la FINMA deciderà su progetti specifici in base a circostanze specifiche, seguirà il concetto di "stessi rischi, stesse regole" e valuterà singoli casi al fine di informare i potenziali partecipanti al mercato su come si applica il diritto svizzero. progetto.

In effetti, i requisiti della legge dipendono dalle attività che supportano il token, come denaro, materie prime, beni immobili o titoli.

Inoltre, saranno presi in considerazione i rischi associati al riciclaggio di denaro, alla negoziazione di titoli, alle banche e ai fondi, nonché alla gestione e alla regolamentazione delle infrastrutture finanziarie.

Ovviamente, uno dei progetti da analizzare è la Bilancia, data la richiesta esplicita ricevuta dall'Associazione dei nomi nominati. Il progetto non è stato ancora rivisto, ma l'agenzia ha fornito la prima classificazione indicativa basata sulle informazioni attualmente disponibili.

In Svizzera, tali progetti rientreranno nella supervisione delle infrastrutture dei mercati finanziari. Pertanto, sarà necessario richiedere una licenza del sistema di pagamento della FINMA.

I sistemi di pagamento autorizzati dalla Svizzera sono automaticamente soggetti alle leggi sul riciclaggio di denaro e devono garantire standard elevati in tutto l'ecosistema del progetto e devono pertanto essere protetti da un elevato rischio di riciclaggio. Inoltre, i suoi requisiti normativi devono essere basati sugli attuali standard internazionali, in particolare i principi dell'infrastruttura del mercato finanziario [PFMI], che si applica anche alla gestione del rischio informatico.

Tuttavia, il progetto Bilancia è più di un semplice sistema di pagamento, quindi sono richiesti requisiti aggiuntivi. Ciò comporterà l'allocazione del capitale, in particolare i rischi associati al credito, al mercato, alle operazioni, alla liquidità e alla gestione delle riserve.

La condizione necessaria per ottenere una licenza come sistema di pagamento è che tutti i ritorni e i rischi associati alla gestione delle aree protette sono di esclusiva responsabilità dell'Associazione Bilancia, non del titolare del token.

Inoltre, l'ambito internazionale del progetto richiede un approccio internazionale, in particolare in termini di gestione della definizione di aree protette e governance del progetto stesso.

Ancora una volta, come è accaduto nel 2018, la FINMA svizzera dà chiaramente l'impressione di una comprensione dettagliata di queste nuove tecnologie finanziarie e di prendere decisioni informate, come l'analisi dettagliata della Commissione parlamentare degli Stati Uniti sul progetto Bilancia. .

A questo punto, non sorprende che la città svizzera di Ginevra, dove è cresciuto il direttore del progetto David Marcus, sia stata scelta come sede dell'Associazione Bilancia.

La guida della FINMA per la stabilizzazione delle monete e della Bilancia è apparsa per la prima volta in The Cryptonomist.

Fonte: compilato da 0x informazioni da CRYPTONOMIST. Il copyright appartiene all'autore Marco Cavicchioli, senza permesso, non può essere riprodotto da

Fai clic per continuare a leggere da