BITCOIN

Stati Uniti: la SEC rifiuta la richiesta dell'ETF Bitcoin inviata da Bitwise Asset Management


L'agenzia afferma che le società responsabili non hanno fornito garanzie sufficienti per evitare manipolazioni del mercato e irregolarità legate alla legalizzazione del capitale.

***

di da

US Securities and Exchange Commission [SEC] da

 Ha rilasciato una risposta ufficiale alla proposta ETF Bitcoin presentata da

Gestione patrimoniale basata su bit.

organismo Annunciato ieri da

 La richiesta della società per un ETF bitcoin e Borsa di New Yorkda

Non soddisfa i requisiti legali per le sue operazioni, perché la società non fornisce alcuna garanzia contro la manipolazione del mercato e altre attività illegali.

In questo caso, l'autorità di regolamentazione ha sottolineato in particolare le carenze della proposta, sottolineando la responsabilità della borsa di New York Arca, che ha una buona esperienza nella transazione ETF, e la piattaforma dovrebbe adottare misure per prevenire questa situazione. Condurre una situazione di trading di bitcoin può portare a violazioni.

Rifiuta la proposta

A questo proposito, la sentenza della US Securities and Exchange Commission è:

Il Comitato non ha approvato la proposta perché, come descritto di seguito, l'Arca della Borsa di New York non ha svolto i compiti previsti dal Transaction Act e dalle Regole di lavoro del Comitato, il che significava che l'Iniziativa e i requisiti stabiliti nella Sezione 6 [b] … questo requisito Si sottolinea che le regole della borsa nazionale devono essere progettate per evitare frodi e manipolazioni.

La sentenza della Securities and Exchange Commission [SEC] degli Stati Uniti sulla presentazione dell'ETF di Bitwise alla borsa di New York Arca ha avuto luogo pochi giorni dopo che VanEck ha ritirato la sua proposta, che ha suscitato grandi aspettative da parte dei membri dell'ecosistema di valuta digitale e dirigenti della società. Garantiscono che continueranno a lavorare sodo per offrire questa possibilità agli investitori istituzionali.

Alcuni critici affermano che le misure adottate da VanEck prevedono solo una risposta negativa molto probabile da parte dell'autorità di regolamentazione, che mantiene le preoccupazioni sull'apertura della manipolazione dei prezzi e della legalizzazione di fronte a tutte le società interessate all'introduzione degli ETF sui Bitcoin. capitale

Stato ETF Bitcoin

Finora, due delle tre proposte presentate prima che l'agenzia fallisse, quindi è stata mantenuta solo la richiesta ETF Bitcoin presentata da Wilshire Phoenix e NYSE Arca.

Attualmente, la SEC ha il tempo di studiare attentamente le restanti raccomandazioni e formulare raccomandazioni prima di prendere una decisione formale. Tuttavia, i membri della comunità non sono molto ottimisti circa la possibilità che i regolatori accettino questa richiesta.

fonte: Tabella token da

 / Dichiarazione SEC

Versione Angel Di Matteo / DiarioBitcoin

Immagine di YouTube


Fonte: compilato da 0x informazioni da DIARIOBITCOIN. Il copyright è di proprietà dell'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione. Fai clic per continuare a leggere da