BITCOIN

La filiale blockchain di Deutsche Telekom lavorerà con aziende di Malta


La società tedesca T-Systems, parte della società madre Deutsche Telekom, ha firmato un protocollo d'intesa con l'agenzia governativa maltese Malta. Secondo l'annuncio pubblicato da Deutsche Telekom il 30 ottobre.

Deutsche Telekom ha lanciato l'ecosistema Blockchain [GBE] alla fine del mese scorso. Ora, l'ufficio di Malta è il primo partner di T-Systems ad accedere a GBE, che può essere utilizzato per seguire la catena del valore del prodotto.

La collaborazione include anche un acceleratore tecnologico pianificato chiamato Malta Innovation Centre, che supporta anche lo sviluppo di Ethereum, Hyperledger e Corda di R3 e supporta i servizi di verifica per i test di progetto e l'auditing.

Kathryn White, Chief Marketing Officer di T-Systems, ha commentato la partnership:

"Siamo lieti di fornire questa piattaforma unica per gli sviluppatori blockchain. Ciò aumenterà il successo dei progetti blockchain e accelererà l'impatto delle soluzioni blockchain sul mercato."

Kurt Farugia, CEO di Malta Enterprise, ha dichiarato:

"La partnership con T-Systems offre un vantaggio competitivo maggiore rispetto ad altre giurisdizioni e aggiunge più valore all'ecosistema blockchain consolidato. Le aziende che utilizzano i servizi GBE di T-Systems riceveranno la Malta Digital Innovation Authority. Certificazione di progetto ".

La filiale blockchain di Deutsche Telekom collaborerà con aziende di MaltaMax Latupeirissa

Max Latupeirissa è nato a Vught nel 20-02-1989. In passato, ha ricevuto vari corsi di formazione come la gestione delle piccole imprese e della vendita al dettaglio e la gestione dei clienti junior.

È attivo nel mondo delle criptovalute dalla metà del 2017 e poco dopo ha fondato CryptoBenelux con i suoi partner commerciali.

Fonte: compilato da 0x informazioni da CRYPTOBENELUX. Il copyright è di proprietà dell'autore Max Latupeirissa e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere da