notizia

Le vittime della carta SIM di scambio hanno fatto causa a Bittrex per oltre 1 milione di dollari in furti di bitcoin, richieste di lavoro interne di AT&T


Le vittime della carta SIM di scambio hanno fatto causa a Bittrex per oltre 1 milione di dollari in furti di bitcoin, illustrazioni di reclami sul lavoro interno di AT&T

Secondo BTC CoinDesk, il proprietario dello scambio di carte SIM, Gregg Bennett, sta facendo causa allo scambio di criptovaluta Bittrex, che comporta bitcoin rubati del valore di quasi $ 1 milione.

Un comunicato stampa pubblicato la scorsa settimana ha affermato che Bittrex ha violato o ignorato i propri standard di sicurezza e le prassi standard del settore, consentendo agli hacker di rubare 100 bitcoin dagli investitori angel di Seattle ad aprile.

Bennett ha anche detto ai giornalisti che ritiene che i dipendenti di AT&T abbiano partecipato all'attacco, sostenendo che il PIN del suo account e il numero di previdenza sociale sono cambiati, il che indica chiaramente il lavoro interno.

Bennett ha dichiarato: "Bittrex è vincolato dagli hacker. Dovrebbero essere visibili come le maschere DAI e i ladri che trasportano armi." "Ho chiesto a Bittrex di riempire le scappatoie che ritengo esistessero nel metodo di sicurezza e restituire i miei token. Io, vieni a fare la cosa giusta. "

Dopo un attacco di un hacker, Bennett ha affermato di aver tentato di avvisare Bittrex, ma lo scambio "non è stato notato il suo avvertimento nelle ultime due ore, in modo che l'hacker potesse continuare a rimanere senza account".

Si dice che l'hacker sia tornato il giorno successivo, cercando di ritirare nuovamente i soldi, fortunatamente bloccato da Bittrex.

Il team legale di Bennett ha dichiarato: "Come abbiamo affermato nella denuncia, Bittrex ha ignorato alcuni segnali di avvertimento e ha avvertito Bittrex che la persona che stava effettuando il ritiro non era Gregg Bennett." "Abbiamo in programma di dimostrare in tribunale che Bittrex ignora o non conosce lo standard." Misure di protezione del settore per prevenire l'hacking in questo modo ".

In particolare, si dice che Bittrex ignori o non identifichi l'attività sospetta dell'account, inclusi gli hacker che utilizzano indirizzi IP sospetti, l'accesso al sistema operativo del computer diverso dai normali computer e non seguendo i cosiddetti standard di settore per posizionare gli account. Dopo aver modificato la criptovaluta e l'autenticazione a due fattori, mantenere l'account per 24 ore.

Secondo il comunicato stampa di Bennett, il Dipartimento delle istituzioni finanziarie di Washington [il regolatore finanziario dello stato] ha nuovamente indagato sul furto ad agosto. Secondo i rapporti, si è concluso che Bittrex non ha adottato misure ragionevoli per impedire il furto della criptovaluta di Bennett.

Secondo i rapporti, Bittrex ha rifiutato di valutare i dettagli della causa Bennett.

La causa è stata presentata con una serie di scambi di carte SIM presentate da investitori insoddisfatti. Il più notevole è la causa AT&T di $ 224 milioni di Michael Terpin che coinvolge il "bandito bitcoin" di New York Nicholas Truglia e $ 80 milioni di criptovaluta rubata .

Fonte di informazione: compilato da 0x informazioni da THENEXTWEB. Il copyright appartiene all'autore originale e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere da