notizia

Accordo di sciopero di Power Ledger per il lancio di blockchain nel sud dell'Australia


Accordo di sciopero di Power Ledger per il lancio di illustrazioni blockchain nell'Australia Meridionale

La compagnia energetica blockchain australiana Power Ledger ha stretto una partnership con un rivenditore locale di energia per promuovere la sua tecnologia nell'Australia meridionale. Il software basato su blockchain di Power Ledger consentirà agli australiani di centralizzare i pool di accumulo di energia solare e batterie in eccesso in centrali elettriche virtuali per controllare e gestire meglio la propria energia.

Entra in una transazione commerciale con il grossista di energia australiano Powerclub

Nella partnership, Power Ledger annuncerà il 7 novembre che integrerà la sua applicazione di trading di energia basata su blockchain, Virtual Power Plant [VPP], nei prodotti commerciali del grossista di energia australiano Powerclub.

Analogamente ad altre recenti iniziative di Power Ledger, il nuovo progetto mira a fornire agli utenti Electroneum all'ingrosso e ridurre i costi energetici annuali.

In particolare, i membri Powerclub saranno in grado di mettere in comune il loro accumulo netto di energia solare e batterie per agire come VPP, una centrale elettrica distribuita basata su cloud progettata per migliorare la generazione di energia e fornire scambi di energia. Pertanto, il rapporto sottolinea che gli utenti saranno in grado di vendere energia solare durante i periodi di forte domanda di elettricità e di impennata dei prezzi.

La tecnologia di Power Ledger è progettata per decentralizzare e democratizzare il settore energetico

Come sottolineato dal comunicato stampa, la tecnologia promette di dare agli australiani il controllo su quando usano l'energia e quanto pagano, evitando così i costi e i costi extra nascosti dei rivenditori di energia.

Il co-fondatore e presidente di Power Ledger, Jemma Green, ha dichiarato in una dichiarazione che il futuro del settore energetico sarà decentralizzato e democratizzato, come sperimentato dall'industria dei taxi con Uber e Ola per condividere le applicazioni. . Green ha dichiarato: "Non è più necessario essere una grande azienda elettrica per commercializzare energia".

Power Ledger ha dichiarato in un comunicato stampa che la nuova transazione commerciale è la prima promozione su larga scala della sua tecnologia di trading di energia. L'accordo è stato seguito dal primo pilota di commercio di energia di Power Ledger nell'Australia occidentale a settembre 2019.

All'inizio di ottobre, la società ha annunciato un altro processo di trading di energia basato sulla blockchain nella regione giapponese di Kanto, il secondo processo del paese, il cui completamento è previsto per dicembre 2019.

Fonte: compilato da 0x informazioni da COINTELEGRAPH, originale: https://cointelegraph.com/news/power-ledger-strikes-deal-to-roll-out-blockchain-in-south-australia. Il copyright è di proprietà dell'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere da