BITCOIN

Provocatorio o innovativo? Questo è un asciugacapelli e un bollitore blockchain


Immagina un elettrodomestico che utilizza una blockchain per ridurre le bollette dell'elettricità. In realtà non devi stare lontano dalla realtà perché lo strumento esiste già. Ma cosa possiamo considerare? Invenzione provocatoria o rivoluzionaria? Una cosa è certa. Assicura che le persone siano interessate e possa persino dare loro utili lezioni sulle criptovalute.

Gigbliss è un progetto incentrato sull'industria energetica, progettato da Larissa Pschetz e Chris Speed. Il loro progetto è stato presentato a maggio dell'anno scorso, rilasciando l'acqua naturale della tecnologia blockchain. Gigbliss ha iniziato a considerare la produzione di elettrodomestici intelligenti che forniscono ai consumatori livelli di controllo e si concentrano sulla riduzione del consumo di energia. Gigbliss ha cambiato il modo in cui usano gli elettrodomestici combinandoli con la tecnologia blockchain. Usali per risparmiare tempo e denaro.

La dott.ssa Larissa Pschetz ha riconosciuto che il prototipo è stato finora progettato per essere provocatorio. Il primo prodotto e punto di partenza è l'asciugacapelli, che divide l'asciugacapelli in tre diversi modelli per l'utilizzo da parte di utenti con diversi livelli di controllo. Il secondo prototipo si chiama bollitore Karma e la sua licenza è ancora in fase di revisione fino a quando non sarà disponibile per tutti.

Puchets ha dichiarato: "L'asciugacapelli è una provocazione". "Pensiamo che sia interessante perché è solo un asciugacapelli, non puoi aspettarti che l'asciugacapelli generi energia o la usi per qualsiasi trasferimento di energia."

Educazione e reazione blockchain

Uso frequente di asciugacapelli per pubblicità, in particolare per sensibilizzare i responsabili politici dell'UE. "Vi sono molte controversie sulla regolamentazione. Inoltre, dobbiamo affrontare sfide come la trasparenza. Pschetz ha affermato che non esiste un modello specifico che possa rendere questi sistemi trasparenti per gli utenti finali per molto tempo." Ciò richiede l'aiuto dei legislatori perché le persone devono partecipare alle consultazioni, Ma questo approccio rende più facile a tutti comprendere la tecnologia blockchain e i sistemi distribuiti. Penso che l'asciugacapelli sia usato per scatenare reazioni emotive. Questo è un modo per coinvolgere le persone nella conversazione e insegnare loro cos'è la blockchain e cosa fa. Le persone non sono ancora sicure di questa tecnologia, non sanno davvero cosa sta succedendo dietro le quinte.

Ma come funziona il bollitore?

I bollitori si basano su tecnologie che possono essere collegate direttamente alla rete, come blockchain, contratti intelligenti e nuove batterie. Il bollitore può eseguire una varietà di transazioni, come la raccolta e la trasmissione di dati, nonché acquisti e vendite di energia. Fornisce agli utenti un certo controllo sul loro commercio di energia. Il progetto mira a esplorare ulteriormente i dispositivi IoT per supportare il commercio di energia degli utenti finali e la generazione di energia dal basso. L'utente può utilizzare il bollitore Karma con un interruttore rotante che consente di utilizzare [bollire], immagazzinare o trasferire energia. Il bollitore premia quindi l'utente per riportare l'energia in eccesso sulla griglia.

Non l'intera casa

Il progetto Gigbliss e tutto il suo contenuto sono fondamentalmente basati sulla ridistribuzione dell'energia. Il bollitore per karma non è in realtà solo un bollitore, ma anche un sistema di condivisione dell'energia. Sebbene esistano molti strumenti che controllano la distribuzione di energia, il loro utilizzo richiede il retrofit della casa. È necessario installare un'enorme batteria per immagazzinare e distribuire l'energia. Non è necessario riprogettare l'intera casa per utilizzare questi nuovi strumenti.

Pletts ritiene che non tutti siano disposti a rinunciare alle vecchie apparecchiature per ridurre le bollette dell'elettricità. Allo stesso tempo, è pieno di speranza e spera che alcune persone siano anche interessate a capire l'operazione dietro le quinte. Vogliono progettare più elettrodomestici perché sono tecnicamente possibili e possono essere utili. Per le energie rinnovabili, dobbiamo trovare un modo per produrre e distribuire energia in modo più efficiente. "

La società sta cambiando e sarà interessante pensarci 15-20 anni dopo.

"Penso che dobbiamo riconsiderare la nostra visione della società. Se continuiamo a metterci alla prova sulla base dell'efficienza, dovremo affrontare un'enorme crisi di identità", ha affermato Puchets.

Fonte: compilato da 0x informazioni da BITCOINBAZIS. Il copyright è di proprietà dell'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere