tecnologia-blockchain

La richiesta di Bitcoin da parte del CEO di Twitter Square continua a crescere


Square ha aumentato la sua domanda di Bitcoin ogni giorno. Questa è una grande azienda fondata dal CEO di Twitter Jack Dorsey e segue Bitcoin. Un fanatico ritiene che la domanda della società di bitcoin non verrà ignorata per molto tempo.

L'app di Square ha soddisfatto la domanda di bitcoin negli Stati Uniti

Con il supporto del CEO di Twitter, Square è sempre stato un punto luminoso nel mondo degli affari americano. Inoltre, si distingue nella comunità Bitcoin, che ha visto un accordo con questa nuova valuta nella comunità Bitcoin.

Vale la pena ricordare che la domanda di bitcoin nel mondo è un argomento molto interessante per le persone che seguono questo mercato. Non solo per l'apprezzamento del prezzo in valuta, ma anche come mezzo di pagamento.

Tuttavia, Bitcoin ha un'offerta di moneta scoperta di recente ogni giorno. Vale a dire, con il passare del tempo fino alla prossima metà, ogni giorno vengono creati nuovi 1800 BTC.

Quando il minatore trova questi bitcoin, li vendono per coprire i loro costi operativi. Queste entità responsabili di trovare questi token in modo sicuro hanno elevate spese energetiche e di macchinari.

Square consuma l'8,6% della produzione giornaliera di Bitcoin

Ciò che sicuramente attirerà la tua attenzione è che la domanda di bitcoin di Square Square è molto grande. Sebbene il tasso di interesse sia superiore a molti broker, l'app Cash App vende circa l'8,6% di Bitcoin al giorno.

La spiegazione di ciò è perché nel terzo trimestre del 2019, l'app Cash di Square ha acquistato 155 BTC al giorno. Coinvolgendo il CEO di Twitter nelle operazioni, può offrire agli investitori più credibilità, anche a costi più elevati.

La domanda di Bitcoin in Square continua nella schermata dell'app Cash – Foto: Fonte / Square

Per l'analista di criptovaluta Larry Cermak, l'app per contanti è l'ideale per acquistare bitcoin in piccole quantità. Inoltre, questo sarà migliore dell'app Coinbase creata dai tradizionali broker di criptovaluta.

Per gli appassionati di bitcoin Rhythm, la domanda di valuta digitale non viene più ignorata dalla società. Gli analisti affermano che la domanda è aumentata del 245% rispetto allo stesso periodo del 2018.

L'aumento della domanda di bitcoin come mezzo di pagamento può essere utile per l'adozione della valuta pubblica

Secondo un recente rapporto, BitPay sta elaborando sempre più pagamenti bitcoin. Rispetto al 2018, l'uso di questa valuta è aumentato del 65% nel 2019.

Per effettuare pagamenti in questa valuta, il primo passo è acquistare da qualche parte. L'idea originale di Nakamoto Satoshi [Sakamoto Satoshi] è che il bitcoin dovrebbe essere usato tra le persone, cioè P2P.

Tuttavia, i broker sono ancora il capo del bitcoin più scambiato al mondo. Inoltre, la maggior parte dei bitcoin sono attività di intermediazione. In realtà, questo significa che queste piattaforme sono ancora responsabili della domanda di Bitcoin, come Coinbase, Square, Binance, ecc.

C'è una crescente comprensione della tecnologia Bitcoin ed è probabile che venga sempre più utilizzato come mezzo di pagamento. In questo senso, il numero di attività di intermediazione potrebbe essere maggiore. Vale la pena notare che l'offerta giornaliera di Bitcoin diminuirà nel maggio 2020, un processo noto come dimezzamento. Di conseguenza, verranno creati solo 900 bitcoin ogni giorno. Se la domanda è costante, anche in una mediazione come Square, il prezzo del bitcoin sarà molto apprezzato.

Fonte: compilato da 0x informazioni da LIVECOINS. Il copyright è di proprietà dell'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere