BITCOIN

Più pesci, meno foche? La valuta crittografata funziona sempre di più, ma nessuno può riempirla


Dal 2018, il carico di lavoro della tecnologia blockchain e della criptovaluta è aumentato del 28%, ma sempre meno persone vogliono lavorare nel settore.

Alcune persone rispettabili stanno cercando di entrare nel settore delle criptovalute. Secondo uno studio pubblicato oggi, il numero di posti di lavoro nel settore è aumentato solo quest'anno. Secondo un rapporto di Seen, negli ultimi quattro anni, le industrie della criptovaluta e della tecnologia blockchain sono cresciute del 1457% al ritmo dei datori di lavoro completi.

Gli annunci di bitcoin, blockchain e criptovaluta sono cresciuti costantemente negli ultimi anni, secondo i popolari siti di annunci di lavoro. Tuttavia, il numero di persone in cerca di lavoro per settori specifici sta diminuendo, il che significa che esiste un mercato del lavoro di approvvigionamento, quindi la società può essere soddisfatta di tutto il lavoro coinvolto.

Più pesci, meno foche? La valuta crittografata funziona sempre di più, ma nessuno può riempire le illustrazioni

Da un lato, la ricerca di lavoro è coerente con il tasso di cambio del bitcoin, quindi alla fine del 2017, la maggior parte delle persone è alla ricerca di lavoro in criptovaluta. Ma da allora, il numero di lavoratori è costantemente diminuito. Allo stesso tempo, il numero di posti di lavoro in criptovaluta è in costante aumento, aprendo il divario tra manodopera scarsa e opportunità di lavoro in aumento.

C'è ancora molto lavoro nel mondo dell'informatica, molti dei quali sono alla ricerca di architetti, sviluppatori full-stack e front-end. La maggior parte delle aziende che offrono criptovalute include contenuti multimediali, come Deloitte, IBM, Accenture o Cisco. Ma, naturalmente, l'industria delle criptovalute può trovarsi nel settore perché Coinbase, Ripple, Circle e Kraken sono aperti a persone esperte.

Infatti, nonostante le forti fluttuazioni dei tassi di cambio e l'incertezza normativa nel mercato delle criptovalute, questa tendenza dovrebbe continuare fino al 2020.

Fonte: compilato da 0x informazioni da BITCOINBAZIS. Il copyright è di proprietà dell'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere da