tecnologia-blockchain

Gli analisti avvertono che le balene con 3 miliardi di dollari in bitcoin potrebbero "distruggere" il mercato


Gli analisti dietro il famoso account Twitter Whale Alert hanno recentemente avvertito che 80.000 balene che dormono bitcoin nei loro portafogli potrebbero far precipitare i prezzi dei bitcoin.

In un'intervista con le startup di criptovaluta SFOX, gli analisti dietro il conto hanno sottolineato che i portafogli dormienti hanno detenuto circa $ 750 milioni dal 2011 e che i prezzi potrebbero aumentare se decidessero di venderli. È caduto troppo.

Nell'intervista, hanno detto:

Solo quell'indirizzo – se è davvero una balena che ha a lungo trattenuto i suoi token e non fa nulla per loro – se decidono "Okay, vendiamoli", distruggerà completamente il mercato.

Quindi, hanno aggiunto, non era certo che il bitcoin in questo portafoglio non potesse essere semplicemente perso perché non si sapeva se la persona che possiede il portafoglio avesse perso la sua chiave privata o addirittura vissuto. Hanno detto che ciò che possiamo fare è tracciare l'indirizzo.

Secondo BitInfoCharts, il portafoglio detiene circa lo 0,44% di tutti i Bitcoin in circolazione e viene addebitato un piccolo importo quasi ogni giorno. Questi possono provenire da utenti che testano solo la funzionalità o dal tentativo di capire chi c'è dietro di loro.

Nel mondo delle criptovalute, il calo dei prezzi associato al movimento delle balene [il giocatore con un'elevata proprietà bitcoin] non è una novità. All'inizio di quest'anno, Livecoin ha riferito che le balene avevano trasferito $ 1 miliardo in bitcoin e gli analisti hanno affermato che l'accordo è stato infine trasferito ai broker, facendo scendere i prezzi dei bitcoin del 15%.

Il mese scorso, uno dei più grandi siti pornografici per bambini di Darknet, "Welcome to the Video", è stato chiuso e alcuni bitcoin confiscati sono approdati a Binance. La Whale Alert ha stabilito che 10.000 BTC sono stati inviati alla società di intermediazione e che "il prezzo della valuta digitale è sceso quasi immediatamente dopo la transazione".

I dati di sicurezza della valuta mostrano cosa è successo a Bitcoin non appena è arrivato al broker.

È importante notare che i grandi possessori di Bitcoin attivi sul mercato stanno acquistando sempre più cose, soprattutto quando i prezzi scendono. Inoltre, il calo dovuto alle grandi vendite si trova di solito nel broker e può essere rapidamente ripristinato.

Nel 2017, la balena di Ethereum ha venduto "milioni di dollari" di ETH sulla destra GDAX [ora noto come Coinbase Pro], facendo scendere il prezzo della criptovaluta da $ 319 a $ 0,10 in pochi secondi. Anche il recupero ha richiesto alcuni secondi.

Fonte: compilato da 0x informazioni da LIVECOINS. Il copyright è di proprietà dell'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere da