tecnologia-blockchain

MOEX ha riportato un debole trading in valuta estera, ma le azioni sono state stabili nel terzo trimestre


La borsa di Mosca [MOEX] ha pubblicato i suoi risultati finanziari nel terzo trimestre del 2019 questo venerdì, la società russa ha registrato entrate record per le commissioni in derivati ​​e in borsa.

Nel terzo trimestre, le commissioni di MOEX sono aumentate a 6,4 miliardi di rubli [$ 100,3 milioni]. Rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, è cresciuto dell'8,1%, trainato dalla forte performance dei mercati azionari e derivati.

Il Summit di Londra 2019 apre l'ultima era di valuta estera e tecnologia finanziaria – partecipa ora

In particolare, le commissioni del mercato azionario sono state di 604,8 milioni di rubli. Rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, è aumentato del 29,8%. Rispetto al trimestre precedente, è aumentato dell'11,9%.

Il volume degli scambi di borsa di MOEX nel terzo trimestre è stato di 3,3 trilioni di rubli. Allo stesso modo, questa cifra è aumentata rispetto ai confronti annuali e trimestrali. In particolare, è aumentato rispettivamente del 28,3% e 10,9%.

Le commissioni del mercato dei derivati ​​sono state di 774 milioni di rubli. È aumentato del 37,0% su base annua. Rispetto al secondo trimestre del 2019, gli ultimi ricavi sono aumentati del 20,4%. Anche il volume degli scambi è aumentato rispettivamente del 9,0% e del 25,3%.

Il mercato MOEX FX si è indebolito nel terzo trimestre

Guardando il mercato forex della borsa, le sue prestazioni non sono così stabili. Le commissioni nette per il terzo trimestre sono state di 932,6 milioni di rubli. Questa cifra è inferiore del 9,5% rispetto al reddito di 1,03 miliardi di rubli nel terzo trimestre del 2018. Rispetto al secondo trimestre, i ricavi sono aumentati del 5,3%.

Anche il volume di MOEX rilasciato nel mercato dei cambi è diminuito. In particolare, è passato da 96,2 trilioni di rubli nel terzo trimestre del 2018 a 87,6 trilioni di rubli nell'ultimo trimestre. In percentuale, è ridotto del 9,4%.

Yury Denisov, CEO della Borsa di Mosca, ha commentato i risultati: “Nel terzo trimestre, i mercati azionari e derivati ​​hanno fornito commissioni record e proventi per l'incremento dell'attività dei clienti, inclusa una significativa crescita degli investitori al dettaglio. Questa tendenza è il risultato di un forte contesto di mercato e di una gamma ampliata di prodotti e servizi offerti ai partecipanti al mercato e ai loro clienti. "

Fonte di informazione: compilato da 0x informazioni da FINANCEMAGNATES. Il copyright appartiene all'autore Celeste Skinner e non può essere riprodotto senza autorizzazione. da

Fai clic per continuare a leggere da