ETHEREUM

La filiale finanziaria decentralizzata ha accumulato un totale di 439 milioni di dollari USA


Il numero di negozi Ethereum archiviati nell'applicazione Decentralized Finance [DeFi] ha raggiunto nuovi record. Secondo i dati diffusi da Decrypt l'8 novembre, il numero di applicazioni DeFi di Ethereum ha raggiunto per la prima volta $ 2,4 milioni, equivalenti a $ 439 milioni.

A settembre, il numero di applicazioni Ethereum per DeFi ha raggiunto 2,13 milioni. Da allora, il numero di utenti che utilizzano il protocollo DeFi è aumentato, consentendo loro di prendere in prestito, prendere in prestito e negoziare i propri importi con estranei in tutto il mondo. Poiché sempre più Ethereum prende di mira queste applicazioni, questo slancio convalida ulteriormente questa tecnologia emergente.

Gran parte di Ethereum per il mercato DeFi è archiviato su Maker, che attualmente blocca $ 335,4 milioni, ovvero il 52,6% del mercato. In questa parte del mercato, viene utilizzato DAI, un token stabile il cui valore è accoppiato con il dollaro USA e non dipende dalle riserve di questi dollari nel conto bancario per mantenerne il valore.

Il concorrente più vicino è Compound, che è l'unica piattaforma DeFi con oltre 100 milioni di dollari in Ethereum. Compound è una piattaforma per il prestito in Ethereum, DAI, USDC e altre criptovalute. Altre applicazioni ampiamente utilizzate sono InstaDApp [$ 33,7 milioni], dYdX [$ 29,9 milioni] e NuoNetwork [$ 9,9 milioni].

Mentre le applicazioni di prestito dominano l'industria DeFi, altri tipi di applicazioni stanno crescendo. Synthetix è uno scambio decentralizzato con Ethereum sulla sua piattaforma con $ 99,4 milioni.

Allo stesso tempo, lo scambio Uniswap ha azioni di $ 24,9 milioni. Le restanti prime dieci applicazioni includono Bancor [$ 5,8 milioni] e Wrapped Bitcoin [$ 5,8 milioni].

Leggi anche: Dal 2018 è aumentata l'adozione di servizi finanziari decentralizzati

Fonte: compilato da 0x informazioni da CRIPTOFACIL. Il copyright appartiene all'autore Gino Matos, senza permesso, non può essere riprodotto da

Fai clic per continuare a leggere da