BITCOIN

Questo è il motivo per cui Bitcoin (BTC) potrebbe cadere ulteriormente.


I prezzi dei bitcoin [BTC] sono nuovamente scesi sotto i $ 9.000. Cosa significa questo per la tariffa?

La nuova tendenza sembra indicare che il calo è maggiore del nuovo aumento. I bitcoinisti hanno posto quattro ragioni per cui i tassi di interesse potrebbero scendere ulteriormente.

1. Pressione di vendita nell'ordine

Il commercio di criptovaluta ha recentemente visto molte criptovalute ritirate dalla piattaforma. A questo scopo non vengono restituiti nuovi quantitativi di BTC o Tether [USDT]. Il recente calo dei prezzi sembra essere dovuto a sempre meno ordini.

Per trarre profitto e rimuovere temporaneamente il mercato c'è una pressione di vendita. In precedenza, abbiamo spesso visto "robot di avvertimento per le balene" e nelle ultime settimane hanno scoperto che molti token sono stati inviati allo scambio.

Gabor Gurbacs ha condiviso una panoramica degli ordini per sette importanti scambi su Twitter. Gli acquirenti e i venditori sono chiaramente sbilanciati.

#BitcoinIl portafoglio ordini non è più bilanciato. Non dimenticare, il potere può essere ripristinato rapidamente. pic.twitter.com/LKeNcssl34

-Gabor Gurbacs [@gaborgurbacs] 8 novembre 2019

Naturalmente, questo non spiega tutti i problemi, perché anche il portafoglio ordini può essere modificato in questo modo. D'ora in poi, ci si può aspettare che i prezzi scenderanno ulteriormente.

2. Collegare i dati

Puoi ottenere le metriche dallo scambio come mostrato sopra. Ma le cose accadono sulla catena, il che significa che i prezzi stanno per cadere.

Il volume degli scambi della scorsa settimana è stato notevolmente ridotto, in parte perché i prezzi erano stagnanti. Una bassa attività indica che la maggior parte dei token è ancora inutilizzata.

Il trading di bitcoin sulla catena può indicare che un gran numero di transazioni è pronto. È chiaro che attualmente non è così, quindi è illogico aspettarsi un forte aumento dei prezzi.

1 / Osservazione del mercato #onchain di questa settimana:

L'indicatore di catena #Bitcoin di base è a un minimo mensile [volume di negoziazione corretto, afflusso di valuta, indirizzo effettivo].

È necessario un livello più sano per gettare le basi per il prossimo mercato rialzista.//T.co/Otgo2bPILp pic.twitter.com/9Q9zkWCRxP

-glass node [@glassnode] 8 novembre 2019

Come dicono le statistiche attuali, questo non è adatto per un mercato rialzista. Tuttavia, col passare del tempo, l'indicatore può cambiare gradualmente e diventare più ottimista.

Fai clic sul tweet sopra per vedere l'intero thread di Twitter con le statistiche sulla catena. Qui Glassnode condivide ulteriori informazioni sulla vita utile esaurita [SOAB] e sulle metriche SOPR.

3. Record di cottura

Il terzo evento degno di nota è che Bakkt è in grado di fare nuovi record. Nonostante il fatto che si tratti di una piccola quantità [$ 15 milioni] rispetto al mercato totale delle criptovalute, il comportamento commerciale degli scambi di futures può causare un certo sentimento nel mercato.

Nelle ultime 24 ore sono stati firmati 1.741 contratti. Questo è il doppio dell'importo di giovedì.

Nel primo articolo, potresti aver letto che sembra esserci una correlazione tra il prezzo di Bitcoin e il record su Bakkt. Il nuovo record di Bakkt non è inerente all'aumento dei prezzi dei bitcoin.

Riepilogo giornaliero dei futures mensili Bitcoin Bitcoin venerdì:

d contratto di trading: 1741 [$ 15.486.195] [Nuovo ATH🚀]
da

Prima del giorno prima: 834 [+ 109%]
da

Il più alto di sempre: 1741 [08/11/2019]

Segui @BakktBot per aggiornamenti in tempo reale | Suggerimenti per sederti su https://t.co/TF6sNUwWpO pic.twitter.com/SIFl4jkN5T

-Bakkt Volume Bot [@BakktBot] 9 novembre 2019

4. Analisi tecnica

Oltre allo scambio e ai dati sulla catena, c'è ovviamente un terzo aspetto importante: il prezzo del bitcoin.

Ciò dimostra che BTC ha subito una croce mortale. Questo di solito è negativo per gli aumenti dei prezzi. L'ultima volta che è successo è stato nel maggio 2018. Poi abbiamo visto un forte calo dei prezzi.

Dopo l'apparizione della Croce d'oro nell'aprile di quest'anno, i tassi di interesse sono aumentati drasticamente. L'attuale croce della morte indica che Bitcoin cadrà bruscamente?

$ BTC Death and Golden Cross

Non so perché nessuno ne parli, ma #Bitcoin è alla porta della morte ogni giorno e l'ultima volta è successo intorno a marzo 2018. Dopo il cancello della morte, i nostri prezzi sono calati drasticamente. Dopo la croce d'oro nell'aprile 2019, i prezzi sono aumentati bruscamente. pic.twitter.com/ImUF6L5F1Z

– "Bitcoin Catz" [@BitcoinCatz] 8 novembre 2019

Fonte di informazione: compilato da 0x informazioni da BITCOINMAGAZINENL, il copyright appartiene all'autore Arnold Hubach, senza permesso, non può essere riprodotto Fai clic per continuare a leggere