notizia

Il gigante della tecnologia cinese Tencent lancerà servizi bancari virtuali basati su blockchain a Hong Kong


Secondo i rapporti, dopo che la società ha ottenuto l'autorizzazione della Hong Kong Monetary Authority [HKMA], il colosso della tecnologia cinese Tencent si sta preparando a lanciare una banca virtuale con funzione blockchain.

In precedenza, Crowdfund Insider aveva riferito che erano state emesse otto licenze di banche virtuali e le ultime tre [quattro]. La Digital Bank di Tencent è la prima azienda ad annunciare l'uso della tecnologia blockchain.

Hong Kong ha riesaminato il concetto di banca digitale solo nel 2018 e ha rapidamente preso provvedimenti per promuovere la regolamentazione di tali banche, il che metterebbe in discussione il sistema bancario tradizionale. Nel settembre 2018, CI ha riferito che 29 società hanno richiesto una licenza bancaria virtuale.

L'ingresso di Hong Kong nella competizione per la tecnologia finanziaria è stato lento, ma da allora ha aumentato l'allocazione delle risorse per diventare un leader regionale.

Durante il vertice Blockchain mondiale tenutosi a Wuzhen, in Cina, il 7 novembre, Yige Cai, capo della blockchain di Tencent, ha confermato che la banca virtuale della società è stata approvata dalla HKMA. I media cinesi "Sina Finance" hanno riferito che il management di Tencent prevede di formare un team dedicato per supportare lo sviluppo e la manutenzione continui della piattaforma bancaria guidata dalla blockchain.

Cai ha detto:

"Le nuove normative di Hong Kong sul trading di asset digitali confermano l'importanza della tecnologia blockchain e degli asset digitali, che è una buona notizia per l'intero settore."

Fino ad oggi, la SFC ha emesso licenze e licenze bancarie virtuali a otto diverse entità commerciali. Anche Tencent, Industrial Finance Bank of China [ICBC] e diversi progetti congiunti di investitori istituzionali di Hong Kong Infinium Limited hanno ottenuto una licenza bancaria virtuale.

Dopo che l'entità ha ottenuto una licenza commerciale a maggio, la direzione di Tencent ha ribattezzato Infinium in Fusion Bank a luglio 2019.

Cai non ha rivelato informazioni dettagliate sul virtual banking, ma ha sottolineato che Tencent è stato coinvolto in progetti chiave relativi alla blockchain, come la piattaforma di finanziamento della catena di approvvigionamento di McDonald's, una catena multinazionale di fast food.

Attualmente, Cai Zheng guida il principale gruppo di blockchain del consorzio nei tre principali team di sviluppo DLT di Tencent. Il compito degli altri due gruppi DLT è quello di creare infrastrutture basate su blockchain e servizi cloud per piattaforme distribuite.

Anche la divisione tecnologica finanziaria di Alibaba, Ant Financial e SC Digital Solutions Limited, hanno partecipato a progetti relativi alla blockchain cinese.

La Commissione Titoli e Futures ha emesso un documento sul suo sistema di licenze aggiornato il 6 novembre 2019 per regolare le transazioni in valuta digitale. Il framework è in qualche modo simile al framework sviluppato per i broker di titoli.

Fonte di informazione: compilato da 0x informazioni da CROWDFUNDINSIDER, il copyright appartiene all'autore Omar Faridi, senza permesso, non può essere riprodotto da

Fai clic per continuare a leggere da