tecnologia-blockchain

Marc Bhargava: l'onda istituzionale sarà lanciata sul mercato nel 2020


Di Soraia Barbosa
Pubblicato il 22 novembre 2019

Marc Bhargava: il 2020 porterà l'ondata istituzionale sul mercato

A ottobre, la Securities and Exchange Commission [SEC] degli Stati Uniti ha annullato l'ultima applicazione ETF Bitcoin Asset Management. Poco dopo la decisione, il sentimento della comunità è diminuito e molti membri del mercato Bitcoin sono rimasti particolarmente delusi dalla decisione della Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti.

Dopotutto, molti credono che l'ETF Bitcoin porterà uno slancio rialzista all'intero mercato delle criptovalute.

Tuttavia, l'annuncio non ha influenzato il crescente interesse istituzionale nel settore delle criptovalute e alcune organizzazioni sono attualmente coinvolte in risorse digitali e tecnologie blockchain decentralizzate.

In una recente intervista, Marc Bhargava, presidente del servizio di intermediazione di criptovaluta Tagomi, ha affermato che stiamo per entrare in un periodo in cui il capitale istituzionale "sconvolgerà" il settore molte volte. Nell'intervista, Li ha detto:

"La prima ondata di investimenti è in fondi di criptovaluta e prodotti indicizzati. Pertanto, penso che vedrai ancora molte famiglie, donatori o altri uffici che non acquistano direttamente Bitcoin, ma investono in fondi relativi a risorse digitali."

Parlando della seconda ondata, Bhargava ha affermato che ciò è stato evidente per tutto il 2019, poiché i mercati dei prestiti e del credito hanno aumentato la loro partecipazione al mercato delle criptovalute.

Inoltre, il co-fondatore crede anche che quando diversi market maker entrano nel settore delle criptovalute, la liquidità delle società di intermediazione è aumentata.

Scopri come acquistare bitcoin in Brasile

Ad esempio, nel 2019, abbiamo visto Facebook che cercava di incorporare tutto nei domini di criptovaluta e blockchain attraverso il progetto Bilancia. Sebbene si tratti di un progetto bloccato, mostra un grande interesse istituzionale nel mercato e, sebbene questo mercato sia un nuovo mercato, è ancora considerato distruttivo nel settore finanziario tradizionale.

Bhargava ritiene che questo sentimento e interesse continueranno ad aumentare nel 2020, coinvolgendo grandi entità tecniche. Ha aggiunto:

"Quindi, penso che la prossima ondata di investitori istituzionali nel 2020 saranno davvero queste grandi società tecnologiche. E penso che in futuro, le società di gestione patrimoniale più tradizionali lavoreranno sicuramente – ora vediamo più I family office hanno una più ampia discrezione e possono investire nella maggior parte dei prodotti o fondi che sono hedge funds. "

Tuttavia, Bhargava ha avvertito che per facilitare l'ingresso di grandi gestori patrimoniali, potrebbe essere importante costruire una migliore infrastruttura per protocolli scalabili e adozione su larga scala.

A questo punto, molti esperti affermano che le transazioni di criptovaluta sono interessate. Perché è troppo nuovo, manca ancora la struttura necessaria per entrare in un mercato più ampio e quindi porterà più valore all'intero settore.

Mantieni un messaggio su Bitcoin ogni giorno per iscriverti al nostro social network:

Fonte: compilato da 0x informazioni da GUIADOBITCOIN. Il copyright è di proprietà dell'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione. Fai clic per continuare a leggere