ETHEREUM

Le autorità afghane integrano la soluzione blockchain nel settore sanitario


La soluzione di crittografia, partner, la nostra salute, fornisce servizi di assistenza sanitaria per sfruttare le capacità sanitarie nazionali
Solve.care collabora con il fornitore IT sanitario degli Stati Uniti HMS per sfruttare le capacità sanitarie nazionali

Il Ministero della sanità pubblica afghano e la società blockchain FantomOperations hanno raggiunto un protocollo d'intesa al fine di aumentare ulteriormente il tasso di integrazione della blockchain nel settore sanitario afgano.

L'Agenzia afgana per la voce ha riferito il 27 novembre che il protocollo d'intesa farà strada all'integrazione blockchain creata dall'identificazione di farmaci contraffatti, dalla registrazione medica e dai registri dei pazienti ospedalieri.

"Il Ministero della sanità pubblica è impegnato nell'istituzionalizzazione dell'e-government nel campo della salute e la tecnologia blockchain aiuterà il Ministero ad aumentare la trasparenza, la velocità e l'efficacia nelle questioni correlate." Il ministro afgano della sanità pubblica Ferozuddin Feroz ha condiviso la notizia.

Secondo un rapporto dell'Ufficio europeo di sostegno per l'asilo, i medicinali contraffatti sono stati uno dei principali problemi in tutto l'Afghanistan e hanno attirato l'attenzione delle autorità e del pubblico, poiché i farmaci tradizionali sono economici e facilmente accessibili e rappresentano il principale metodo di trattamento dei problemi di salute . .

Il rapporto afferma: "L'Alleanza degli importatori di droghe afferma che almeno il 40% delle droghe e delle attrezzature mediche è entrato illegalmente nel mercato afgano e che molte droghe sono di scarsa qualità".

Ha lanciato molti progetti basati su blockchain in Afghanistan. Le Nazioni Unite hanno lanciato un progetto blockchain chiamato "Cities for All", che si concentra sullo sviluppo urbano sostenibile e utilizza la tecnologia per raggiungere la trasparenza nei registri e nei servizi del territorio.

Ad aprile, la Banca centrale afgana prevede di introdurre obbligazioni sovrane in criptovaluta per garantire finanziamenti per $ 5,8 miliardi.

Fonte di informazione: compilato da THECRYPTOSIGHT da 0x Information, il copyright appartiene all'autore Emily Rys e non può essere riprodotto senza autorizzazione Fai clic per continuare a leggere