BITCOIN

L'ex gruppo esecutivo Morgan Stanley lancia lo scambio di criptovaluta Phemex


Un gruppo di otto ex sviluppatori Morgan Stanley ha aperto la propria piattaforma di derivati ​​di criptovaluta e di scambio, sostenendo che la piattaforma è "paragonabile a Nasdaq".

***

Un gruppo di ex dirigenti di una delle maggiori istituzioni finanziarie degli Stati Uniti. Gli Stati Uniti Morgan Stanley hanno annunciato il lancio della propria piattaforma di trading di criptovaluta. denominato anfetaminaQuesta è una piattaforma derivata di criptovaluta gestita da Jack Tao, che è stato dirigente di Morgan Stanley per 11 anni.

Ex leader del modulo di negoziazione elettronica Morgan Stanley Si è unito allo scambio di criptovaluta con altri sette importanti sviluppatori nello stesso dipartimento. L'organizzazione garantisce che si tratti di un servizio derivato "ad alta velocità" per utenti privati ​​e istituzionali. In un comunicato stampa, il team ha sottolineato che l'obiettivo è portare il livello avanzato di Wall Street nel mercato globale dei derivati ​​di criptovaluta.

Il nuovo scambio con sede a Singapore afferma di essere dieci volte più veloce delle tradizionali piattaforme di trading di criptovaluta. Oltre a supportare la capacità di gestire fino a 300.000 transazioni [TPS] al secondo. Infatti, secondo il suo fondatore, Phemex è tecnicamente NasdaqE aggiungi:

Come dirigenti di Morgan Stanley, sappiamo quale metodo, quale direzione o quale architettura può supportare il trading ad alta frequenza, la stabilità e la bassa latenza.

Allo stesso modo, ex dirigenti di Wall Street hanno affermato che la piattaforma è una delle più veloci, con tempi di input e risposta "meno di 1 millisecondo". Fornisce anche alcuni contratti perpetui di criptovaluta relativi a Bitcoin [BTC], Ethereum [ETH], XRP, Litecoin [LTC] ed EOS, con leva fino a 100 volte.

Scambio Morgan Stanley

In un'intervista bloccoTao ha affermato che la creazione di Phemex è durata circa sei mesi. Circa dieci giorni fa, la piattaforma era finalmente aperta al pubblico e c'erano già 2.000 utenti registrati. Tao ha sottolineato di essere "soddisfatto" dello scambio pubblico. Si prevede che la piattaforma aumenterà 20.000 utenti entro la prima metà del 2020.

I dirigenti a questo proposito hanno affermato che questo gruppo di sviluppatori ha visto un enorme potenziale nel mercato delle valute digitali, motivo per cui hanno deciso di passare dalla finanza tradizionale al business delle criptovalute.

Innanzitutto, riteniamo che il mercato dei derivati ​​abbia un enorme potenziale di crescita e questa convinzione è supportata dalla ricerca iniziale di Phemex. In secondo luogo, a causa dell'elevato livello della tecnologia finanziaria tradizionale, riteniamo che ci sia ancora molto margine di miglioramento.

Attualmente, un team di 30 persone lavora dietro una piattaforma gestita a Singapore. Tao ha affermato che uno degli obiettivi del lancio di uno scambio nel paese era quello di cercare un ambiente regolamentare più favorevole. Ha aggiunto che Phemex prevede di ottenere una licenza dall'autorità monetaria di Singapore [MAS]. Attualmente, la piattaforma non è disponibile per gli utenti residenti negli Stati Uniti. americana

Phemex si rivolge principalmente al crescente mercato asiatico e, man mano che lo scambio si rafforza, sperano anche di espandere la portata dei servizi.

In futuro, speriamo di offrire agli utenti la possibilità di scambiare contratti supportati da prodotti finanziari tradizionali [valuta estera, S & P, materie prime, ecc.]. È un lungo processo in termini di normative e licenze, ma intendiamo implementare queste funzionalità all'inizio del 2020.

La versione di Hannah Estefanía Pérez / DiarioBitcoin

Immagini di YouTube


Fonte d'informazione: compilato da DIARIOBITCOIN con informazioni 0x. Il copyright appartiene all'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione Fai clic per continuare a leggere