ETHEREUM

Browser coraggioso: l'utente attivo mensile raggiunge i 10 milioni di pietra miliare


Il browser coraggioso ha nuove pietre miliari

Brave Browser ha raggiunto un nuovo traguardo e ha battuto il record di 10 milioni di utenti attivi mensili. Di conseguenza, i browser, che sono ancora giovani, continuano a evolversi, con 1,7 milioni di utenti attivi nelle sole tre settimane. Sebbene ciò non costituisca una minaccia per i browser consolidati [come Chrome] per lungo tempo, mostra anche che non sono "intoccabili".

Conosci già il nostro ultimo formato, BlockMonday? -CryptoMonday incontra il romanzo di Blocktrainer. Nel nostro video attuale, discutiamo di dimezzare Bitcoin, fulmini su Bitfinex e altro ancora. Buon divertimento

BlockMonday Parte 2: Bitcoin dimezza la banca BTC | Lightning Bitfinex | Decentralizzazione dei diritti di mining

Brave Browser e BAT-Rethink Advertising

Cominciamo con i numeri. Brave gode di crescente popolarità. Nelle ultime tre settimane, un browser altamente attento alla privacy ha attirato quasi 2 milioni di nuovi utenti. Ciò equivale a un aumento del 19% in tutte le attrezzature.

A giudicare dalla crescita annuale, abbiamo assistito a una crescita sana, stabile e continua: il numero di utenti mensili è raddoppiato e il numero di persone che usano Brave Browser è triplicato a 3,3 milioni. Inoltre, il numero di persone che hanno contribuito attivamente a Brave prestando servizio come "fondatore della verifica" è aumentato di 12 volte nell'anno [].

Dal 2019, i nostri utenti attivi mensili hanno superato i 10 milioni, aggiornati quotidianamente per 12 mesi e il numero di creatori verificati è aumentato di 12 volte, il che rappresenta una pietra miliare coraggiosa. Grazie per i tuoi fedeli utenti e nuovi utenti dal 1.0 al mese https://cryptomonday.de/?r=https%3A%2F%2Ft.co%2Fgpa0YtO2xo

-Brave Software [@brave] 5 dicembre 2019

BraveUSP è al centro della protezione della privacy

Il modo in cui Brave reinterpreta e implementa la privacy e che la privacy è un cambiamento fondamentale nei browser consolidati come Chrome o Firefox. In combinazione con il token di attenzione di base [BAT], è stato creato un nuovo sistema che mette gli utenti al centro senza dover assumere il loro comportamento di navigazione e ricerca. Un altro vantaggio degli utenti coraggiosi è ovviamente il fatto di ottenere "entrate passive". Naturalmente, gli utenti "ordinari" possono guadagnare solo pochi centesimi o pochi dollari, ma comunque, purché paghi, puoi essere pagato, il che è il buon USP di Brave.

Naturalmente, per i browser ancora giovani, sono essenziali anche le funzionalità di integrazione standard [come il blocco dei cookie di terze parti, i tracker e i video di riproduzione automatica].

Una lunga strada da percorrere nel settore dei browser altamente competitivo

Anche il numero di creatori di contenuti è in aumento. 340.000 siti Web e account attivi sono stati registrati su Brave. Qui possiamo ben vedere che il coraggioso come concorrente di Google Chrome, ovviamente, non può essere separato da altri prodotti Google come YouTube. La piattaforma video è il contenuto principale di Content Creator, che rappresenta 229.000 dei 340.000. Seguiti da Twitter [37.000] e Twitter [38.000], negozi e siti Web "privati" erano altri 38.000 creatori.

Tutto sommato, vediamo che Brave presta particolare attenzione alla privacy ed è significativamente diverso dai provider popolari come Chrome. Sebbene Brave Browser, che attualmente ha 10 milioni di utenti al mese, sia solo un mercato di nicchia, il suo potenziale di crescita è eccezionale. Perché [per fortuna] la tua consapevolezza della tua privacy sta crescendo e molte persone sono consapevoli di questa incompatibilità con Chrome.

Usi Brave Browser da solo? -Se così, perché hai deciso di farlo? In caso contrario, cosa ti impedisce di utilizzarlo finora?

Ti piace guardare video

Telegram YouTube
[Fonte: Shutterstock]

Fonte: compilato da CRYPTOMONDAY per 0x. Il copyright appartiene all'autore Daniel Wenz e non può essere riprodotto senza autorizzazione Fai clic per continuare a leggere