tecnologia-blockchain

24 ore dopo il lancio, le opzioni CME superano Bakkt


Sabrina Vieira
Pubblicato il 14 gennaio 2020

24 ore dopo il lancio, le opzioni CME superano l'illustrazione Bakkt

Il gruppo CME ha annunciato a settembre 2019 che lancerà opzioni di futures bitcoin sulla sua piattaforma nel primo trimestre del 2020. La società ha dichiarato che la domanda per il servizio è aumentata. Inoltre, ritiene che l'introduzione di opzioni offrirà ai propri clienti una maggiore flessibilità nel commercio e proteggerà il loro rischio di prezzo Bitcoin.

CME ha mantenuto la sua promessa e ha aperto il suo mercato regolamentato di opzioni bitcoin. Nel suo annuncio ufficiale su Twitter, ha confermato: "Disponibile ora: le future scelte di Bitcoin forniscono una maggiore efficienza di capitale e un nuovo modo di gestire il rischio Bitcoin".

Secondo Coindesk, le opzioni di futures BTC possono essere negoziate su CME Globex. L'accordo rappresenta 5 Bitcoin ed è quotato in USD. Secondo il calendario dei tassi di interesse del gruppo CME, i tassi di opzione corrisponderanno ai futures bitcoin.

Il Gruppo CME dispone già di dati sui flussi commerciali dei maggiori scambi per tenere traccia del prezzo di BTC in modo accurato. Inoltre, introdurrà un piano di market maker. Ciò supporterà lo sviluppo di opzioni di schermo nel mercato dei futures Bitcoin.

Sebbene CME sia stata la prima azienda ad annunciare il lancio di un mercato regolamentato, Bakkt ha superato l'effettiva consegna del prodotto a dicembre 2019. Tuttavia, le negoziazioni di Bakkt non sono riuscite a rimanere alte, superando il CME della concorrenza.

La piattaforma di analisi di Skew ha affermato che CME ha facilitato la negoziazione di 55 contratti nelle 24 ore dal suo lancio, del valore di $ 2,3 milioni in BTC. Dal 10 gennaio Bakkt ha mantenuto il suo volume di scambi di opzioni bitcoin a $ 0. Bakkt Options può negoziare $ 1,1 milioni in BTC attraverso i suoi contratti, meno della metà di ciò che vede CME in un giorno.

Anche la piattaforma derivata FTX supportata da Binance ha sovraperformato Bakkt. Nelle ultime 24 ore, il volume degli scambi di opzioni sullo scambio è stato di circa 1700 BTC. Pertanto, il volume degli scambi di FTX è al secondo posto. Il più grande vincitore è Deribit, che sta dominando il 95% di tutte le transazioni di opzioni Bitcoin nel 2019.

Per quanto riguarda il contratto ECM, tutte le negoziazioni sono state acquistate. Ciò significa che se la previsione è corretta, i detentori di contratti possono acquistare bitcoin al prezzo spot quando il prezzo aumenta. Questa partecipazione può significare che gli investitori istituzionali sono ottimisti sui prezzi BTC a gennaio e febbraio.

Fai clic qui per leggere: Dash apprezza il 50% durante il fine settimana

Mantieni notizie su Bitcoin iscriviti quotidianamente al nostro social network:

Fonte d'informazione: compilato da GUIADOBITCOIN con informazioni 0x. Il copyright appartiene all'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione Fai clic per continuare a leggere