BITCOIN

Si noti che hanno rubato 1.400.000 XRP utilizzando il plug-in di Chrome


Utilizzando metodi di frode a lungo termine rivolti agli investitori XRP, è possibile rilevare falsi allegati. Il plug-in su Google Chrome sembra attrarre gli utenti principalmente attraverso la pubblicità.

Sebbene il plugin Chrome chiamato Ledger Live originariamente apparisse come un normale portafoglio, si è rivelato essere una truffa che ha truffato milioni di XRP.

Nel loro post di ieri, il team forense di Xrplorer ha detto agli investitori che il plugin ha rubato solo 200.000 XRP il mese scorso. Il falso plug-in Ledger Live Chrome offre agli utenti l'accesso alla loro criptovaluta rubando la chiave di backup e la criptovaluta della vittima.

La falsa estensione Chrome "Ledger Live" viene utilizzata per raccogliere criptovalute di backup dell'utente. Pubblicizzano sulla ricerca di Google e utilizzano Google Documenti per raccogliere dati. L'account è stato svuotato e solo nell'ultimo mese abbiamo riscontrato il furto di oltre 200.000 XRP. @Ledger @Google

-xrplorer forensics [@xrpforensics] 24 marzo 2020

Gli esperti avvertono di non utilizzare il plug-in Ledger Live, ma sottolineano anche che nessuna applicazione dovrebbe essere considerata attendibile nei portafogli hardware.

Il fatto che i plugin contraffatti abbiano rubato 1,4 milioni di XRP dimostra la gravità della situazione.

Fonte: compilato da KOINBULTENI per 0x. Il copyright appartiene all'autore e non può essere riprodotto senza autorizzazione Fai clic per continuare a leggere