BITCOIN

Il prestatore di criptovaluta BlockFi cerca investitori istituzionali per espandere il servizio di prestito di criptovaluta in Asia BlockFi ha annunciato oggi di aver collaborato con Three Arrows Capital, un gestore di fondi istituzionali con sede a Singapore. Le due società non hanno rivelato il loro stato finanziario … Notizie Affari Business Cardona Apr 9, 2020 Apr 9, 20203 min lettura min3 min lettura


Il CEO di BlockFi Zac Prince ha dichiarato a Decrypt che la partnership aiuterà la loro azienda ad espandere i suoi servizi istituzionali nella regione Asia-Pacifico. Prince ha dichiarato: "Abbiamo in programma di aprire un ufficio a Singapore appositamente per questi ascoltatori". "Lavorare con Sanjian Capital come partner strategico garantirà l'espansione con le competenze appropriate".

Mentre BlockFi ha cercato di espandersi verso un numero maggiore di investitori istituzionali, i servizi dell'agenzia ora hanno più di 90 clienti, Prince ha spiegato che gli investitori al dettaglio e istituzionali utilizzano i loro servizi di risparmio e prestito in modo diverso.

"Un modo per visualizzarlo [è che] gli utenti al dettaglio di solito depositano criptovalute con noi per garantire un interesse composto ad alto rendimento sui loro beni digitali, mentre i clienti istituzionali prendono in prestito da noi". "Dal punto di vista istituzionale, offriamo ai clienti soluzioni di finanziamento su misura che consentono ai market maker, ai fondi, agli scambi e ai family office di utilizzare più criptovalute per eseguire strategie di trading e posizioni di copertura".

Dal punto di vista della vendita al dettaglio, Prince ha affermato che i loro clienti personali "hanno mantenuto una media di $ 8.000 di criptovaluta nei conti di interesse BlockFi". Il mese scorso, nonostante un breve crollo del mercato, la società ha aumentato i tassi di interesse sui suoi conti di risparmio Bitcoin ed Ethereum perché la "maggiore attività" dei suoi servizi di tasso ha permesso loro di fornire tassi di interesse migliori. La società ha inoltre introdotto bonifici internazionali per aumentare la liquidità e utilizzarla come nuovo modo di attrarre nuovi investitori al dettaglio.

Three Arrows Capital è tutt'altro che la prima grande azienda a supportare BlockFi. All'inizio di quest'anno, la società ha raccolto $ 30 milioni in finanziamenti della Serie B, tra cui la partecipazione di Winklevoss Twins, Morgan Creek Capital di Anthony Pompliano, Castle Island Venture di Nic Carter e XRP Capital di Michael Arrington.

BlockFi ha ora raccolto oltre $ 100 milioni, secondo i rapporti $ 650 milioni di attività Sulla piattaforma

Fai clic per continuare a leggere