ETHEREUM

Craccare la rete Bitcoin è 140 volte più difficile che craccare Bitcoin Cash


La distruzione della rete Bitcoin è 140 volte più difficile della distruzione di Bitcoin Cash. Si può dire che i minatori sono fuggiti a metà strada attraverso i premi di blocco sperimentati dalla rete BCH. Di conseguenza, la potenza di calcolo è diminuita dell'80%. Ciò rende la rete BCH vulnerabile agli attacchi del 51%.

Craccare la rete Bitcoin è 140 volte più difficile che craccare Bitcoin Cash

Bitcoin Cash [BCH] ha impostato il primo blocco nella storia l'8 aprile. Quando viene raggiunto il numero di 630.000 blocchi, il codice nella blockchain riduce il numero di token di ricompensa per blocco da 12,5 BCH a 6,25 BCH. Di conseguenza, i minatori hanno rapidamente iniziato a lasciare la rete.

I minatori non sono liberi di lavorare. Ci vogliono tempo, denaro ed elettricità per occuparsi di migliaia di macchine. Dato che Bitcoin Cash è stato dimezzato, i minatori hanno subito perso il 50% delle loro entrate. I minatori che guadagnavano alla frontiera hanno anche spento le macchine e sono passati ad altre reti. Ad esempio, alla rete Bitcoin.

Secondo il sito Web di dati di mining di criptovaluta CoinWarz, dopo che la rete Bitcoin Cash si è dimezzata, la difficoltà di blocco e la capacità di hashing sono diminuite in modo significativo.

Correlata-Midway BCH in aumento dell'11%, BSV in aumento del 19% -Xiaomi in Bitcoin

La potenza di calcolo della rete BCH [tasso di hash] è scesa dell'80% dal picco dell'8 aprile. L'hash rate della rete è stato ridotto da 4.001,5 petahash al secondo a 785 petahash al secondo.

Craccare la rete Bitcoin è 140 volte più difficile che craccare Bitcoin Cash. Si può dire che la macchina da miniera ha funzionato a metà della ricompensa di blocco vissuta l'ultima volta dalla rete BCH. Di conseguenza, la potenza di calcolo è diminuita dell'80%. Ciò rende la rete BCH vulnerabile agli attacchi del 51%.

D'altra parte, la difficoltà del blocco è scesa da 528 miliardi l'8 aprile a 269 miliardi, con un calo del 50%.

Dopo che la difficoltà e la potenza di calcolo sono ridotte, la sicurezza della rete Bitcoin Cash è minacciata. Gli analisti ritengono che la rete sia vulnerabile agli attacchi del 51%.

La funzione hash di Bitcoin Cash correlata si arresta in modo anomalo: attacco del 51% alla porta?

Crypto51.app è un sito che calcola il costo di un attacco del 51% che può essere organizzato sulla blockchain. Secondo il sito Web, il tempo corrente per condurre un simile attacco alla rete Bitcoin Cash è solo $ 4,250. Pertanto produce solo 16,5 BCH. La persona che esegue questa operazione può modificare o bloccare determinate operazioni.

Il sito Web stima che il costo di condurre lo stesso attacco sulla rete Bitcoin sarà ora $ 620.000. Pertanto, craccare la rete Bitcoin è il 14.400% più difficile del craccare Bitcoin Cash e 140 volte più difficile. Il costo di Ethereum per condurre un simile attacco per un'ora è di $ 90.517.

fonte

Fonte d'informazione: compilata da KOINMEDYA con informazioni 0x. Il copyright appartiene all'autore Cavanşir Gadimov e non può essere riprodotto senza autorizzazione Fai clic per continuare a leggere